Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su leggi di più.

10 euro per 25 Kg. di Mais

Alluvione01Carissimi amici delle Missioni di S.Monica,
come ogni anno ci prepariamo ad allestire il consueto     mercatino di Natale nella nostra sede.
L'alluvione e la successiva siccità che hanno colpito il Malawi ad inizio anno non hanno finito di provocare danni! In questo periodo e fino a Marzo si sentiranno le conseguenze della carestia dovuta alla mancanza di raccolto di mais.
Il denaro che ricaveremo dal mercatino di Natale verrà inviato a Padre Piergiorgio per acquistare sacchi di mais dalle nazioni vicine da distribuire ai nostri adottati e a chi ne ha più bisogno. Come potete aiutarci?......
Partecipando attivamente all'iniziativa portandoci oggetti in buono stato da mettere in vendita e facendo un passa parola per venirci a trovare ed acquistare qualche regalo per Natale.
E' una forma molto in voga, quella di mettere ordine in casa e ottenere nel contempo un utilissimo riscontro economico a favore dei bisognosi.
Ogni Lunedì e Giovedì pomeriggio (16,30 - 19,00) ci troverete nei locali del gruppo e saremo ben felici di ricevervi. Potrete anche telefonarci nel caso aveste bisogno di un aiuto per il trasporto degli oggetti; sempre che siano di non eccessivo peso ed ingombro! Un sincero ringraziamento e a presto. 
Seconda Linea Missionaria. Tel. Andrea: 328 44 87 723;   Giuseppe: 328 64 14 576

Fare posto negli armadi

ma non per eliminare cose vecchie
passate di moda
e comprarne di nuove
quasi a non resistere all'invito.
Di che abbiamo bisogno?

Quindi fare posto nell'armadio

per smorzare l'invito subdolo dell'acquistare
dell'avere dell'apparire.

Fare posto ad una crescita di scelte
che non appagano a bisogni materiali
ma aiutano ad essere diversi
più attenti all'essenziale
più attenti a chi non ha
e non può scegliere.                       Andreina B.