Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su leggi di più.
Missioni - Balaka

ASLM logo

Italian Afrikaans Chinese (Simplified) English French German Hindi Japanese Portuguese Russian Spanish Swahili

"Seconda Linea Missionaria" – Onlus

vuole essere uno strumento utile alla "Prima Linea Missionaria"

che opera nei paesi poveri del terzo mondo

Malawi - Coperte per gli orfani

Blankets 81 Il mese di Giugno e' caratterizzato nella zona sud dell'Africa dalla stagione invernale. I venti che provengono dal Polo Sud abbassano di tanti gradi la temperatura e la notte si arriva anche a cinque gradi sopra lo zero. Durante il giorno il sole caldo riequilibra il clima tanto che gli alberi fioriscono. In particolare la fioritura dell'albero di mango aumenta sensibilmente la produzione di miele. Alcune settimane a Luglio saranno poi più' fredde e il sole non si vedrà' del tutto. E' in questa stagione che viene distribuito a tutti gli orfani la coperta dell'inverno.....


27 Giugno 2013
Orphans Care P.O. Box 280   Balaka  (MALAWI) - ADOZIONE A DISTANZA 
P1050563Come ogni anno le coperte vengono acquistate all'ingrosso dalla fabbrica che le produce qui in Malawi. Sono coperte africane. Molto robuste perche' devono spesso essere lavate al fiume e battute forte sulle pietre.Dormire sulla stuoia, mancando di lenzuola, la  coperta raccoglie tutta la polvere e di più'… permette di difendersi dalle zanzare nella stagione calda e dal freddo nei mesi dell'inverno. La coperta e' una delle poche cose che tutti possiedono. E' impossibile pensare a un viaggio senza portarsi la propria coperta.
Dal 19 Giugno la distribuzione ha raggiunto tutti. Sono quattro missioni: Utale I e Utale II, Phalula e Balaka. 
Balaka poi conta cinque centri: Mbera, Toleza, Chiyendausiku, Mpulula e l'ufficio centrale per i villaggi di Kapalamula, Mponda e Zammimba.Blankets 61
Quest'anno e' stato caratterizzato da diversi doni per gli orfani: prima quello delle bellissime ciabatte chiamate mbaula per la forma simile alle stufe a legna, poi a Pasqua lo zainetto per la scuola... 
Il dono della coperta diventa un momento molto atteso. La ragazza dell'adozione a distanza che e' diventata mamma e ha in braccio il bambino ammalato viene incontrata alla sua casa. Ringrazia i suoi genitori dell'Adozione perché' si sono ricordati di lei e le hanno portato la coperta che ora servira' sia a lei che al suo bambino. Il ragazzo albino dell'Adozione ha voluto fare tutto un suo lungo discorso: "Mi sento spesso allontanato dai miei compagni. La mia pelle e' così' delicata che non posso mai stare al sole.
Blankets 101
La coperta e' la mia salvezza. Sia nella notte fredda che quando il sole  sembra che ti mangi la pelle…"
Dear Blanket  - Carissima coperta … e' stata come una canzone e un inno alla sua fedele amica coperta.
A centro di Mpulula l'incontro e la distribuzione delle coperte, e' stato dentro alla chiesa. Dal tabernacolo ci e' sembrato che anche Gesu' chiedesse la sua coperta.
Con queste poche immagini vorremmo che ogni famiglia dell'Adozione ricevesse forte il grande ZIKOMO di tutti gli orfani del Malawi. Lo hanno detto più' volte. Questa sera nel buio fitto dentro alla mia capanna, potrò' finalmente dormire tutta la notte. Blankets 31Assieme a mio fratello assieme alla mia sorella, saremo in due a dire grazie. Sara' proprio come sentire l'abbraccio forte di chi ci ha adottato e ci permette di sentirci stringere da genitori che ci sono mancati da quando eravamo piccoli.
A conclusione dal villaggio di Kapalamula ha voluto parlare a nome di tutti un adottato che ha raggiunto la quarta superiore e proprio in questi giorni sta scrivendo gli esami di stato. Sono gli ultimi studenti perché' il 12 Luglio, in anticipo, chiude l'anno scolastico. "Io non sarei mai stato qui a parlarvi se non avessi conosciuto chi mi ha adottato e accompagnato prima negli otto anni di scuola primaria e poi nei quattro anni delle superiori. Io oggi sono preparato per gli esami finali. Da oggi divento grande e ho una grande fiducia nel mio domani. QBlankets 121uesta e' la mia dodicesima coperta che ricevo. Le ricordo tutte perché' per ognuna avevo un nome con cui le chiamavo. Nomi che mi ricordassero la bontà' di chi mi ha voluto bene…"
Ha poi concluso con tante raccomandazioni a chi continua nell'Adozione. "Dobbiamo studiare tanto noi orfani, dobbiamo lavorare tanto noi che non abbiamo i nostri genitori… ma alla fine diventiamo davvero grandi…"
Parole che danno senso a tanti anni di accompagnamento, sostegno e amore donato liberamente.
L'Adozione a Distanza ci porta l'Africa a casa nostra. L'Adozione a Distanza ci porta in Africa.
E l'ultimo viaggio, fino all'ultimo villaggio Questa notte anche voi genitori dell'Adozione dormirete tranquilli nella vostra capanna africana. Zikomo Kwambiri, a nome di tutti i vostri adottati, dei volontari, del personale che nei quattro uffici di Utale I - Utale II, Phalula e Balaka, a nome di tutti i missionari monfortani del Malawi
p. Piergiorgio Gamba                 P1050509                        


P.S.: Per quanto vi e' possibile, inviate questo messaggio a tutti gli indirizzi di e-mail del vostro gruppo. Vorremmo proprio arrivare a tutte le famiglie dell'Adozione a Distanza Vorremmo poter dire loro che anche in queste stagioni di tante preoccupazioni in Italia, il vostro aiuto e il vostro sostegno accompagnano le notti fredde del vostro ragazzo nelle capanne del Malawi. Possa questo esservi di conforto come lo sono le coperte distribuite a tutti gli orfani. Grazie.                                                            
Blankets 131

Pro Malawi

Aiutaci ad aiutare
fai una donazione
per il Malawi
per saperne di più
clicca qui

Iscriviti alla Newsletter

Visite agli articoli
896037

Abbiamo 11 visitatori e nessun utente online