Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su leggi di più.
Missioni - Balaka

ASLM logo

Italian Afrikaans Chinese (Simplified) English French German Hindi Japanese Portuguese Russian Spanish Swahili

"Seconda Linea Missionaria" – Onlus

vuole essere uno strumento utile alla "Prima Linea Missionaria"

che opera nei paesi poveri del terzo mondo

C'era una volta un campo... (Zikomo 2012)

p1000749.jpg "Zikomo" (grazie) dal Malawi per il supporto che l'associazione sta dando al progetto e che noi vogliamo condividere con tutti voi che ci sostenete.
From: gamba piergiorgio
To: Giuseppe Aragona Sent: Sunday, January 01, 2012 1:08 AM
Subject: Zikomo 2012
 
Fruit processing.- La fabbrica delle marmellate - Balaka (Malawi)
C
arissimi Peppino e Maria, carissimi di Seconda Linea Missionaria, della parrocchia di Santa Monica ad Ostia.
Un augurio carissimo per il nuovo anno a tutta la vostra parrocchia, al parroco ai preti a tutte le famiglie dell'Adozione, proprio a tutti...
Il Malawi a fatica, come tanti altri paesi al mondo inizia il nuovo anno.
sam_3533.jpgUn anno che sarà difficile.
E proprio per questo, come missione, sentiamo la necessità di fare crescere la speranza con tante opere che dicano la vicinanza alla gente e il farci carico della situazione attuale di povertà e per tanti di fame. Per questo i nuovi cartelloni pubblicitari sono fatti di colori che attirano e che vogliono dire, Coraggio! E questi sono i nuovi cartelloni che pubblicizzano il progetto della frutta proprio qui a Balaka.  
Il progetto che Seconda Linea missionaria ha sostenuto fin dall'inizio sta crescendo ancora. I suoi prodotti sono venduti a prezzi bassissimi proprio per dare la possibilità a tanta gente di migliorare la loro alimentazione.
In particolare è per i bambini che questo progetto sta dando buoni isultati.
 Oltre due tonnellate e mezza di marmellata sono state distribuite agli orfani di Balaka, Phalula, Utale I e Utale II e dovevate esserci per vedere con quanta riconoscenza hanno ricevuto questo dono davvero buonissimo. Lo stesso si è ripetuto nelle prigioni del Malawi. Carcerati che hanno un solo pasto al giorno e sanno cos’è  la fame quotidiana e anche quest'anno il miracolo della condivisione è stato possibile.
sam_4522.jpgdscn6231.jpgAssieme al grande pane prodotto dalla casa a metà strada, il vasetto di marmellata di mango e papaya entreranno nella memoria stessa delle prigioni. In attesa delle pentole elettriche e dell'essiccatore che avete comperato con grandissima generosità per il progetto della frutta di Balaka e che sono state spedite via container per il Malawi (tra un mese saranno già a Balaka ci ha promesso la compagnia di spedizione) ecco l'ultimo progetto nato al centro della frutta: la produzione di formaggi.
E' un'avventura bellissima che ci permette davvero sia di promuovere nuovi prodotti che provare come il progetto sia diversificabile a secondo delle varie stagioni e anche diventare una scuola che altri possano duplicare. 
O
rmai le ragazze che lavorano al progetto assieme alla Anna stanno dando prova di aver trovato la strada giusta che rimanga aperta anche a progetti diversi nel campo alimentare. E producono anche la ricotta...
Davvero un progetto che raccoglie l'ammirazione di tanta gente. dscn6548_2.jpgSono spesso passi fatti lentamente per assicurare sempre la continuità ma sono anche degli inizi importanti. 
Per questo progetto ecco la seconda Cella Frigorifera che ci è giunta dal Sud Africa. La mancanza di elettricità che sperimentiamo ogni giorno e la difficoltà  a volte di riparare macchine che si rompono ci ha obbligato a questa scelta a garanzia che i prodotti vengano mantenuti sempre al meglio.
I 40 gradi che ormai da più di un mese sono la temperatura a Balaka non davano alternativa. Ora con il generatore elettrico che ci permette di superare tante difficoltà, le macchine in arrivo e questa Cella frigorifera che la missione ha regalato a questo progetto, sappiamo di poter lavorare senza rischi di perdere il prodotto. 
L'anno 2011 ha visto la vostra partecipazione costante e molto attenta al progetto.
Il 2012 ha tutte le possibilità di diventare una bella storia di collaborazione e di missione che cerca di rispondere alle urgenze dei poveri e soprattutto all'alimentazione che garantita nella qualità diventa la garanzia di studio serio per i giovani e le loro famiglie.
A nome di tutta la missione vi giunga il grazie piu' grande. Non ci eravamo mai sentiti così seguiti e aiutati in tutti i particolari: dall'acquisto del terreno ai vasetti, dalle macchine più aggiornate alla possibilità che date alla missione di aiutare i più poveri.
Sia anche per voi, la vostra comunità parrocchiale e le vostre famiglie una benedizione che duri tutto l'anno che iniziamo. Zikomo Kwambiri!
Vi aspettiamo ancora alla casa delle marmellate e ora anche dei formaggi.Da tutti i Monfortani del MalawiBuon Anno nuovo.  p. Piergiorgio Gamba.
dscn6224.jpg100_4789.jpg 100_4805.jpg